Progetto senza titolo.png

impermeabilizzazione

La tecnica di impermeabilizzazione viene utilizzata per impedire il passaggio di acqua dalle superfici normalmente esposte alle intemperie agli strati sottostanti. Per questo motivo l'impermeabilizzante viene collocato a livello di balconi, terrazze e coperture di vario tipo subito dopo l'isolante termico, in modo da creare una sorta di cuscinetto tra gli strati più interni e quelli più esterni della struttura edilizia.

Per un risultato ottimale e duraturo nel tempo, prima di impermeabilizzare l'area desiderata è sempre opportuno verificare la presenza di eventuali pendenze ed avvallamenti, nonché lo stato di conservazione delle superfici e dei supporti su cui si ha intenzione di lavorare.

A seconda del tipo di superficie che si desidera rivestire e dei risultati ottenuti da una prima analisi della struttura, è possibile optare per una differente modalità di intervento:

  • impermeabilizzazione previa rimozione della pavimentazione sottostante.

  • impermeabilizzazione in sovrapposizione al pavimento già esistente.

  • impermeabilizzazione dopo demolizione completa sia della pavimentazione che del massello.

IMPERMEABILIZZAZIONE SOLIDA

L'impermeabilizzazione solida si dimostra particolarmente utile per le superfici di grande estensione, come nel caso di tetti e piscine.

Un esempio di guaine impermeabilizzanti di tipo solido è rappresentato dalle membrane bituminose. Si tratta di un prodotto prefabbricato che si ottiene dalla distillazione del petrolio e garantisce un'ottima resistenza dal punto di vista meccanico. Generalmente questo tipo di guaina impermeabilizzante si trova in commercio sotto forma di rotoli, che vengono applicati sulla superficie che si intende rendere impermeabile.

  • copertura di grandi superfici.

  • elevata durata nel tempo.

  • ottima resistenza meccanica.

  • gradevole aspetto estetico (per quanto riguarda le membrane ardesiate).

VANTAGGI

impermeabilizzazione.png

IMPERMEABILIZZAZIONE LIQUIDA

impermeabilizzazione (1).png

Le impermeabilizzazioni liquide presentano una serie di vantaggi per quanto riguarda la messa in opera. Trattandosi di prodotti impermeabilizzanti dalla consistenza liquida, l'applicazione risulta semplice e rapida poiché si riesce a coprire l'intera superficie senza lasciare punti scoperti. La guaina liquida per l'impermeabilizzazione dei balconi può essere applicata con l'utilizzo di un rullo o di un pennello, senza ricorrere a saldature o giunzioni. 

  • buona versatilità

  • facilità di posa;

  • gradevole aspetto estetico

  • resistenza ai raggi UV

VANTAGGI